AUSER AIUTA LE PERSONE PIÙ FRAGILI

L’associazione promuove l’invecchiamento attivo e realizza di fatto lo scambio di valori tra le generazioni.

Alla base di tutto c’è uno scambio, assolutamente innovativo e allo stesso tempo antico come il mondo, lo scambio tra generazioni, il prendersi cura gli uni per altri, mettere a disposizione tempo ed esperienza per aiutare a superare ogni fragilità, indipendentemente da sesso, credo politico, religione, colore della pelle e, soprattutto, età.
È per questo che Auser piace a tutti, Presidente Andreana, tanto da avere volontari di tutte le età e una presenza crescente sul territorio?
“Certo, anche per questo, lavoriamo per essere il collante tra le generazioni e lo facciamo con azioni pratiche, che danno ai volontari, alle persone che si impegnano con noi, la sensazione di essere effettivamente utili ad altre persone. Il nostro è un lavoro concreto, fatto solo da volontari e sostenuto in modo assolutamente trasparente”.
AUSER è una Associazione di Volontariato e di Promozione Sociale a carattere nazionale, impegnata a promuovere l’invecchiamento attivo degli anziani e quindi a far crescere il loro ruolo nella società. La prima presenza a Modena risale al 1992 e da allora è sempre cresciuta fino a essere attualmente presente in 35 comuni del territorio.
Le Associazioni di AUSER RETE TERRITORALE di MODENA, pur essendo giuridicamente autonome e avendo ciascuna il proprio Statuto e il proprio Bilancio, sono mosse dagli stessi valori e principi e si propongono di sostenere e ridurre le fragilità sociali, contrastando ogni forma di esclusione e contribuendo a migliorare la qualità della vita delle persone in difficoltà e delle loro famiglie.
Tutto questo avviene diffondendo la cultura e la pratica della solidarietà e della partecipazione e al tempo stesso valorizzando l’esperienza, le capacità, la creatività e le idee degli anziani. Le modalità, come sottolineava il Presidente Michele Andreana, sono all’insegna della concretezza. Auser, infatti, si occupa del sostegno diretto alle persone, organizza e realizza i trasporti da e per i centri di assistenza, realizza l’accompagnamento per le visite mediche e il turismo sociale; organizza l’attività motoria e l’apprendimento permanente degli anziani: ma poi mette gli anziani al servizio dei giovani con il Pedibus, assiste le Casette dell’acqua, si occupa della cura verde, dei mercatini del riuso, dei Cippi della Resistenza e di molto altro ancora.
Nel corso dell’emergenza COVId-19 Auser si è messa a disposizione delle attività di distribuzione e consegna di farmaci, materiali sanitari e prodotti alimentari. I volontari vecchi e nuovi (sono stati formati e si sono aggiunti una trentina tra ragazze e ragazzi) hanno provveduto alle consegne nei luoghi più complicati e alle persone più in difficoltà.
Per informazioni 059.237824 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In numeri ai Auser in Provincia di Modena:
40 SEDI AUSER
4844 SOCI
1343 VOLONTARI ATTIVI
121900 ORE VOLONTARIATO SVOLTE
57 AMBITI DI ATTIVITÀ

"Smarrire il proprio passato signififica perdere il proprio futuro”
(Wang Shu)

EDIZIONI DELLA CASA S.R.L.

Viale Alfeo Corassori, 72
41124 Modena
Partita Iva IT03443720366
Tel: 059/7875080 

POLICY E COOKIE

Social


Sito realizzato da Damster  Multimedia